Scopriremo presto se la Legge è Uguale per Tutti.

– COPRIFUOCO E PASS DAL SAPORE FASCISTA
– TRATTAMENTI SANITARI OBBLIGATORI CHE HITLER SCANSATI
– DISCRIMINAZIONE E VIOLENZA PRIVATA PER IDEOLOGIA
– ANNIENTAMENTO DEI DIRITTI DEI CITTADINI
– COMPRESSIONE DELLE NOSTRE LIBERTA’ PERSONALI
– INCENTIVI ALLA DELAZIONE
– FORZE DELL’ORDINE VIOLENTE E FILOGOVERNATIVE
– LIBERTA’ DI OPINIONE E STAMPA REPRESSE
– FAKE NEWS E DATI OCCULTATI
– ABUSO DELLA CREDULITA’ POPOLARE
Come fare per uscire da tutto ciò?
Le strade sono due. Ottenere la giusta pena per i trasgressori oppure armarci e partire. In uno Stato che si proclama Democratico e di Diritto si prova prima la via giudiziaria che, da parte dei cittadini, sembrerebbe ancora inspiegabilmente vergine.
Ho analizzato e documentato tutte le probabili violazioni della gestione dell’emergenza sanitaria in atto https://drive.google.com/…/12a687sdZHTHnqQ7ob…/view
Dato che per impugnare un decreto legge, il quale è effettivo, bisognerebbe denunciare le violazioni del proprio diritto soggettivo (ad esempio impugnando la sanzione dal giudice di pace oppure il demansionamento dal giudice del lavoro) non ne abbiamo il tempo. Quindi si manda tutti la diffida e, fra qualche giorno per chi volesse proseguire, preparo l’esposto da depositare ai CC per presunto abuso d’ufficio in associazione a delinquere per i 5 uffici legislativi indipendenti, i quali dovrebbero controllare la conformità a Legge e Costituzione dei Decreti Legge. Nel penale c’è la possibilità, quando il PM o GIP troverà i presupposti per proseguire, di NON dichiararsi parte civile e di far fare un processo “di Stato”, senza spendere un euro nel procedimento giudiziario. Comunque vi spiegherò tutto nel dettaglio al momento opportuno.
Non ditemi che la diffida non serve a nulla, lo so benissimo che ci ignorano, ma va mandata perchè verrà portata come allegato all’esposto.
Come mandare la diffida?
La diffida è una contestazione che non ha risvolti legali.
Cliccare il link https://drive.google.com/…/12a687sdZHTHnqQ7ob…/view, leggerla attentamente, scaricarla ed inserire i propri dati. Potete anche modificarla. Aprire la propria mail o pec, mettere DIFFIDA nell’oggetto per i 5 uffici diffidati e SEGNALAZIONE per gli altri; fare copia incolla del testo intero (no allegato come word o PDF); allegare PDF del documento d’identità come firma digitale. Non serve altro.
Quando ci rubano la bicicletta tutti pronti a denunciare ma se ci rubassero la libertà ed il futuro dei nostri figli te la senti di lamentarti solo sui social? Se conosci i tuoi diritti hai anche le armi per difenderli. Reagiamo prima che sia troppo tardi.
Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.